Visualizza Feed RSS

laber

Che emozioni regala il calcio!

Valuta Questa Inserzione
Di , 11-03-2009 alle 15: 51 (1441 Visite)
Sinceramente sapevo e riconoscevo il valore del Chelsea, e non credevo che la mia Juve, squadra da poco ricostruita, riuscisse a giocare alla pari, ma dopo la doppia sfida ho capito che sbagliavo. La Juve non avrà più gli Emerson, i Cannavaro e nemmeno Ibrahimovic, ma ora ha giocatori che danno l'anima e il cuore per la maglia e per la vittoria. Naturalmente questo non basta e non può bastare, per avere la meglio sul Chelsea, vice-campione-d'europa-, ma rende orgogliosi i milioni di juventini che ieri hanno seguito la partita. A caldo ero deluso. Ripensandoci, oggi ,però, mi sono ricordato del 9 Settembre 2006 quando la juve era in b. Ho ripensato a quanta strada abbiamo fatto in pochi mesi, e quanti meriti ha questa dirigenza, tanto criticata. Certo tutto ciò non è bastato, ma ieri la juve mi ha regalato un sogno, e di certo questo vale più di tante qualificazioni ottenute in passato. E' stata una prova dignitosissima e sono onesto quando dico, che meritavamo di più e che con episodi a nostra favore la qualificazione sarebbe stata più facile.
Senza Sissoko, Nedved, Camoranesi, Legrottaglie, quattro titolari chi si sarebbe aspettato tutto ciò? Invece i ragazzi si sono impegnati e hanno dato il massimo, ecco perchè oggi più di ieri vi dico:

GRAZIE RAGAZZI

Invia "Che emozioni regala il calcio!" a Facebook Invia "Che emozioni regala il calcio!" a Twitter Invia "Che emozioni regala il calcio!" a Google

Categorie
Non Categorizzato

Commenti