Visualizza Feed RSS

L'oblio sul caos

Quello che i vostri figli non dicono

Valuta Questa Inserzione
Di , 26-02-2011 alle 12: 30 (886 Visite)
Siamo solo noi


12 Parte



Ho scoperto che il mondo si divide in puritani e “puttane”. Non esistono vie intermedie. O sei bastardo o sei Dio.
E sembra quasi che non sei tu a decidere, ma è la realtà ad infilarti nelle categorie a seconda di come gli gira.
Ho letto di gente che per vezzo, dimostra un abominevole idealismo antiquato.
Puritani decadenti che parlano di principi da elogiare sino all'inverosimile. Principi che poi, con la verità dei fatti, centrano poco.
Raccontano di come loro non hanno mai peccato, se vi è qualcosa (eccetto la stupidità) che si può chiamar peccato.
Ebbene io credo che loro non abbiano mai vissuto per davvero. Un po' come la pubblicità della Fiesta. Una fame da lupi, ma s'accontentano d'inghiottire gas e cioccolata.
I puritani son quelli che non muoiono mai per caso. Loro hanno il compito di migliorare il paradiso, come se Bonolis e Laurentis non bastassero per preparare i caffè lassù.
Le “puttane”, i bastardi, quelli hanno l'unico scopo di evidenziare quanto in realtà sian puliti i predicatori morali, santi di un passato conosciuto solo a loro, capitati nell'era sbagliata.
Grandi inventori di utopie.
Giganti spacciatori di principi morali, a loro dire, sani.
Così sani da curarti la miopia.... o da fartela venire. A seconda dei punti di vista.
Gran bella cosa i puritani eh?
Maledettamente inestinguibili. Immortali si direbbe. Purtroppo...
Il mondo va a rotoli.... e siamo figli di madri vergini e padri artigiani..


Mariagrazia Zingaro

Invia "Quello che i vostri figli non dicono" a Facebook Invia "Quello che i vostri figli non dicono" a Twitter Invia "Quello che i vostri figli non dicono" a Google

Categorie
Racconti

Commenti