Visualizza Feed RSS

Il mio blog

Sono fiera di me.................

Valuta Questa Inserzione
Di , 30-12-2010 alle 09: 18 (1385 Visite)
Nel mio mondo di lavoro, purtroppo non tutto è facile, l'invidia, la cattiveria, le gelosia regnano....... io penso che se credi in te stessa ed in quello che fai non puoi nutrire questio stupidi sentimenti, anzi dovresti gioire dei successi dei tuoi colleghi che magari creano qualcosa di originale e bello.
Presto metterò la foto del presepe che ho creato e che non solo è finito alla mostra, ma andrà all'asta, però ecco che purtroppo persone che io giudico insicure, persone che non hanno un autostima di se stesse hanno provocato questo mio sfoogo.


I7.PHOTOBUCKET.COM



Sono
fiera di me, in realtà sono una persona fiera. Disdegno l’ orgoglio
ottuso, di chi si offende per ogni appunto, di chi deve dimostrare la
sua invulnerabilità. L’ orgoglio fine a se stesso porta a tanta
solitudine. Io tanto ho chinato la testa per quieto vivere, per la
consapevolezza che il fuoco che portavo dentro avrebbe bruciato e non
sanato. Io sono la persona che prende le sue rivincite col tempo, porto
il dolore come un manto, non conosco spesso le offese, perché tratto
bene chi mi sta di fronte, ma capita spesso di trovare persone insicure, cattive, che attaccano per vivere, o che amano giocare con i sentimenti altrui, che fanno mille promesse, scoccano
dardi e nascondono la mano: mi stacco le frecce e le getto, finché…
finché la misura é colma. Sto meditando, come faccio sempre quando
sento che ci sono cose da dire, che vanno affrontate.Ho preso il mio
tempo, ho fatto pure i miei errori , ho
tollerato quelli altrui, ho atteso di dimostrare ciò che sono.. ho
sbattuto il muso contro la crudeltà umana, l’ indifferenza e il
pettegolezzo. Non dimentico le cattiverie feroci, gli sgarbi son scordati in un momento, che sta a me scegliere: vivere nel rancore, nell’odio o
vivere con gioia, il tempo mi ha mostrato una tale varietà di
esperienze, che ho capito, una volta per tutte, che si sceglie come
vivere, come prendere gli eventi, come reagire di fronte alle
provocazioni, ho costruito , demolito, ricostruito ora mi sento a un punto in cui posso replicare, rifiutare ciò che non accetto.


La
vita ha i giusti tempi per ciascuno di noi per lasciare il segno, non
so entrare nel merito dei tempi, delle modalità, ma prendiamoci la
possibilità di crescere ed essere ciò che piace a noi, ciò che noi
sentiamo giusto. Nessuno può scegliere per noi ciò che siamo, se così
fosse ne siamo stati complici. Mi guardo allo
specchio e sorrido….. Essere fiera di me stessa. Dirmi sempre ogni sera
che ho fatto il possibile e come meglio potevo. Non dover rimpiangere nulla, non avere rimpianti, aver creduto ancora alle parole dette, sussurrate, che credevo venissero da cuori puri, sinceri…no ,non mi sento affatto stupida per aver creduto in tutto cio’, grazie anche a questo ho capito ancor piu’ quanto devo essere orgogliosa di essere come sono…non sono capace di odiare, al massimo se mai provo delusione, amarezza ma soprattutto tanta pena per tutto cio’…

che gioia potersi guardare allo specchio senza distogliere gli occhi….

Si, sono fiera di me…(Volevo riiniziare a scrivere il prossimpo anno, ma le mie dita non hanno resistito, si sono incollate alla tastiera e hanno iniziato a scorrere velocemente senza fermarsi)


Invia "Sono fiera di me................." a Facebook Invia "Sono fiera di me................." a Twitter Invia "Sono fiera di me................." a Google

Categorie

Commenti

  1. L'avatar di janet
    bhè hai ragione ad essere fiera, l'importante è essere se stessi, non si può piacere all'umanità intera e ci sarà sempre gente che ti andrà contro per invidia, ma a volte proprio per cretinaggine innata, perchè tanti non pensano a parlare. L'importante è essere se stessi alla fine è una cosa che premia, perchè fra tanti volta-gabbana è una cosa che spicca e si nota