Visualizza Feed RSS

L'oblio sul caos

Giostra

Valuta Questa Inserzione
Di , 08-11-2010 alle 22: 43 (574 Visite)
Il colore di quelle stille di sale
mi avvolge il cuore.

Nuda da dignità
mi dedico a qualche pensiero
che non profuma
di fiori d'arancio
ma di vento marcio.

Sguardi di compassione
scherniscono un vecchio leone,
che della sua sorte
non ne conosce la rotta.

Il tramonto pare morirgli intorno
mentre avvoltoi beffardi
ridono delle sue sconfitte.

Un disegno nella mente
un macigno sulle spalle.

Ancora una via
mentre le luci della ribalta,
lontane dal pubblico,
si spengono di vita.

Paura di cadere.

Un nuovo sole sorgerà.

Mariagrazia Zingaro
Anteprime Allegate Immagini Allegate

Invia "Giostra" a Facebook Invia "Giostra" a Twitter Invia "Giostra" a Google

Aggiornato il 09-11-2010 alle 11: 58 da Mariagrazia1991

Categorie
Poesie

Commenti