Visualizza Feed RSS

3L3N4

Adolescenti: il vizio corre sui social network

Valuta Questa Inserzione
Di , 08-05-2010 alle 11: 34 (585 Visite)
Gli adolescenti si fanno molto influenzare dalle abitudini dei loro coetanei e molti vizi – compresa l'abitudine di tirar tardi alla sera o la dipendenza dalla marijuana - potrebbero correre nella rete attraverso i social network come Facebook o Twitter. A dimostrarlo è uno studio pubblicato sulla rivista medica Plos One

Un gruppo di ricercatori statunitensi della University of California in san Diego e della Harvard University ha preso in esame le abitudini di vita di 8349 adolescenti delle scuole medie e superiori, valutando l'associazione tra il fumo di marijuana e la carenza di sonno, nonché la probabilità che questi comportamenti si “diffondessero” tra gli amici e i conoscenti della rete.

Studi condotti in passato, sottolineano gli autori della ricerca, avevano messo in evidenza come molte abitudini degli adolescenti fossero contagiose, come il fumo di sigaretta, l'uso di droghe e anche l'abuso di cibo, con una probabilità maggiore di diventare obesi se almeno un amico o amica già era obeso.

La ricerca attuale ha dimostrato che, generalmente, gli adolescenti che tendono a tirar tardi alla sera fanno maggior uso di marijuana rispetto agli adolescenti che vanno a letto prima. Non solo, queste cattive abitudini sembrano essere “contagiose” e seguire il percorso di amicizie del social network,
con un aumento della probabilità che un ragazzo faccia uso di marijuana se anche gli amici del social network fanno uso della droga.

“I nostri comportamenti sono collegati l'uno all'altro e abbiamo bisogno di cominciare a pensare a come un comportamento possa influenzare le nostre vite a molti livelli”, ha dichiarato l'autrice della ricerca Sara Mednick. Dallo studio è emerso che uno stesso vizio può essere trasmesso su internet fino a quattro gradi di amicizia nei social network, fino a coinvolgere potenzialmente centinaia di persone.

Fonte: Mednick SC et al. The Spread of Sleep Loss Influences Drug Use in Adolescent Social Networks. PLoS ONE 2010; 5(3):e9775. doi:10.1371/journal.pone.0009775
http://it.health.yahoo.net/c_news.asp?id=27716

Invia "Adolescenti: il vizio corre sui social network" a Facebook Invia "Adolescenti: il vizio corre sui social network" a Twitter Invia "Adolescenti: il vizio corre sui social network" a Google

Commenti