Commenti Blog

  1. L'avatar di Pleadiano
    Il prodotto è già in vendita anche da diverso tempo.
  2. L'avatar di LucaMago
    Veramente fantastici questi Hard Disk!!! Sottili, silenziosi ed ultra portatili, ne ho presi 2 su MemoryStock e sono davvero contento dell'acquisto! Grande Pleadiano!!!
  3. L'avatar di BostonCeltics
    Sono d'accordo, per me i migliori.
  4. L'avatar di geeg75
    Vi tengo aggiornati in merito anche alla fiera di Genova hanno fatto dei sequestri, però anche sono decaduti.
    Infatti la cosa assurda è che la GDF non agisce sotto stinta della Nintendo, ma di una associazone dei diritti intellettuali, (tipo SIAE), che manda un tale Koreano che nulla a che fare con la Nintendo ma si spaccia per esperto (beh con gli ignoranti che ci sono nelle forze dell’ordine persino mio figlio è esperto di R4), e chiama la GDF mettendo poi anche lui la pettorina della GDF, robe che suggedono sono in Italia (ma vi rendete conto è una truffa bella e buona). Infatti con alcuni colleghi standisti e con l’aiuto dell’avvocato sopra menzionato stiamo facendo richiesta di risarcimento danni per 100.000 a testa a questa associazione dei miei calzini, che senza alcuna autorità, nè giuridica, ne di marchio (perchè non ha nulla a che spartire) mette nella merda noi commercianti.
    Allora multiamo tutti quelli che vendono cd e dvd vergini, chiavette USB, SD e microSD, hard disk esterni. Già hanno messo tante imposte inutili, vedrete che metteranno presto la tasse SIAE anche sulle R4.
    Anzi a dire il vero hanno fatto migliaia di sequestri anche alla fiera di Milano, e proprio da quella fiera che abbiamo fatto gruppo per fare la causa di risarcimento.
    Ci sono così tanti ignoranti in giro che persino il giudice che nulla sapeva in merito solo grazie alla perizia presentata dall’avvocato, ha palesemente capito che le R4 altro non sono che degli adattaori esattamente come gli adattatori per le microSD.
    E che ***** è una vita che lo dico io, ma nessuno mi crede.
  5. L'avatar di geeg75
    Nella continua diatriba tra Nintendo e venditori di R4: chi dice che sono legali e chi dice che sono illegali, vi voglio raccontare quello che mi è successo negli ultimi mesi nelle ferie di elettronica del Nord Italia. sono un imprenditore che frequenta le ferie di elet…tronica e vende dispositivi elettronici come chiavette USB, memorie SD e le R4 Nintendo. Devo avvisare tutti i miei colleghi venditori che da un pò di tempo siamo presi di mira dalla guardia di finanza in ogni fiera del Nord Italia, solo perchè vendiamo le schede R4 Nintendo. In genere un Finanziere in borghese chiede se si hanno le R4, così appena venduta si fanno avanti i colleghi finanzieri in divisa per sequestrare le R4 sotto la supervisione di un non meglio noto personaggio dai lineamenti asiatici, che però nulla a che fare con la Nintendo. Io ho provato questa sgradevole esperienza sulla mia pelle in 2 fiere del Nord. Per fortuna un mio amico, anche lui presente con uno stand alla fiera e nelle mie stesse condizioni, mi ha consigliato un valido avvocato a cui appoggiarmi a causa di questo sequestro. Scrivo questo perchè per mia fortuna questo avvocato molto tenace e solerte è riuscito ad archiviare il caso, senza alcun capo di imputazione penale, e in tempi ragionevoli è riuscita a farmi riavere tutta la merce sequestrata. Inoltre cosa ancor più gradita ha ottenuto dal giudice una sentenza a mio favore, per poter vendere alle fiere le R4 Nintendo in assoluta legalità senza avere patemi d’animo e brutte sorprese dai finanzieri in borghese. Se qualcuno dovesse trovarsi in questa situazione posso indicare l’avvocato del foro di Mantova che mi ha seguito è Avv. Karin Malaspina tel 3386875391 email : [EMAIL="k_malaspina@virgilio.it"]k_malaspina@virgilio.it[/EMAIL]
    Quindi non è vero che le R4 sono illegali, si possono vendere tranquillamente così ha stabilito il giudice di Mantova. Certo l'uso che ne fa l'utente finale può essere discutibile. A questo punto però anche le SD e tutti i supporti ottici come CD e DVD dovrebbero essere considerati illegali. Non vi pare?
  6. L'avatar di leandrinoooo
    wow, bellissimo. Chissa quando uscirà in italia...
  7. L'avatar di dalì
    è carino
    è possibile abbinarci una custodia
    potrei farci un pensierino per un regalo
    grazie
  8. L'avatar di EnemY
    ke figoooo
  9. L'avatar di Tony81
    ULTIMI PAKKETTI A DISPOSIZIONE..

    SCEGLIETE IL TOP

    SCEGLIETE LA PASQUA PIU' "IN" D'ITALIA...

    INFO AL 347/7532483 TONY.
  10. L'avatar di Tony81
    Mi raccomando a tutti i lettori posti limitati....Affrettatevi...
  11. L'avatar di themonster
    Secondo me e' stata giocata male la carta da parte del distributore fiorentino, perche' l'r4 ha un suo fine legale che e' quello di leggere contenuti multimediali, o anche card reader.
    Poi e' l'utente che la usa per fini illeciti se carica kernel e giochi piratati (senza avere le cartucce dei giochi originali)
    Va infatti considerato che per legge ogni acquirente ha diritto alla copia per uso privato o la siae viene pagata per nulla?

    Sempre sul discorso della legalita', per me e' un po' assurdo.
    E' come se si togliesse dal mercato una Ferrari perche' l'utente potrebbe superare i limiti di velocita' e quindi trasformare la Ferrari in qualcosa di illegale e per di piu' in un'arma (un bolide a 330 km orari in mani incaute non e' un'arma?)
    O ancora il dreambox, un decoder digitale che molti utilizzano con firmware piratati per vedere eventi quali sky e mediaset premium.
    Il decoder in se' e' legale, l'utilizzo che uno ne fa lo rende illegale.

    O ancora pistole da poligono. Sono legali per i possessori, ma uno potrebbe ancora utilizzarle in altri contesti in modo illeciti.

    Allo stato attuale, la decisione e' presa e quindi le r4 sono illegali.
    Solo una precisazione:
    l'r4 non e' illegale in tutto il resto del Mondo, ma solo in Italia
    Quindi per me e' solo un altro duro corpo inferto all'economia italiana, come per i supporti vergini, visto che poi la soluzione che un utente trova e' quella di comprare al confine, tipo Germania, Svizzera, Francia etc
    Evidenzio anche che in questo caso e' il compratore che commette il reato.