Visualizza Feed RSS

La psicologia e gli adolescenti

  1. Unicef: il 20% dei ragazzi abbandona la scuola superiore

    Di , 08-05-2010 alle 13: 12
    In Italia il 20% dei ragazzi abbandona la scuola superiore: lo ha reso noto Roberto Salvan, direttore generale di Unicef Italia, a margine di un convegno sul lavoro minorile . ''L'abbandono scolastico dopo la scuola media - ha aggiunto - e' tra i piu' elevati nell'Ocse''. Che fine fanno questi adolescenti che disertano le aule? ''Con certezza non si sa'' dice Salvan.

    Ma il rischio che vadano a ingrossare le file dei minori che lavorano e' forte. Solo che, come ha confermato anche ...
  2. Arriva il gioco che premia chi più stupra

    Di , 08-05-2010 alle 13: 09
    "Una pessima notizia, che aggiunge ulteriori elementi di preoccupazione per il futuro delle nuove generazioni".

    Cosi' Chiara Simonelli, professore associato di psicologia dello sviluppo sessuale e affettivo alla Sapienza di Roma, commenta allarmata l'arrivo anche in Italia del videogame giapponese 'Rapelay', in cui vince chi stupra di piu', gia' vietato da diversi Paesi. "C'e' chi professa un'ipotesi catartica, secondo la quale questi giochi, come quelli del tipo ammazza-ammazza ...
  3. Soldi in cambio di impegno sui banchi di scuola

    Di , 08-05-2010 alle 13: 08
    Il "Dio" denaro? Sembra poter tutto, o quasi. Di sicuro ha incrementato la voglia di studiare di un gruppo di studenti americani. I ragazzi di una scuola del Bronx sono diventati bravissimi in matematica: il 94% di loro ha passato l'esame finale, ben il 40% in più rispetto allo scorso anno.

    L'iniziativa è stata promossa dalle Università di Harvard e Cambridge e ha coinvolto 59 scuole superiori in altrettante zone povere dell'America. A ottomila studenti è stato dato ...
  4. Scuola: cresce il cyberbullismo

    Di , 08-05-2010 alle 12: 57
    Vent'anni fa c'erano le scritte sui muri o le voci malevole sul conto della vittima di turno. Oggi i ragazzi mettono su YouTube video imbarazzanti dell'amico da ridicolizzare, bombardano i loro 'bersagli' con scherzi telefonici e sms offensivi e minacciosi, intasano la posta elettronica di email di insulti. È il cyberbullismo, un fenomeno in crescita: è infatti vittima di un cyberbullo uno studente su tre, soprattutto a scuola e durante l'anno della maturità. Lo dimostra una ricerca condotta ...
  5. L'educazione sessuale? Va insegnata a scuola

    Di , 08-05-2010 alle 12: 56
    L’educazione sessuale è come quella fisica: una materia scolastica da insegnare ai ragazzi per restare in salute. Per un corretto stile di vita non bere, non fumare, non drogarti, fai movimento, cura l’alimentazione e utilizza sempre metodi contraccettivi sicuri, pillola e preservativo.
    La Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) non ha dubbi: “In Italia una ragazza su tre non usa alcuna precauzione la sua “prima volta” e il 50% continua a non proteggersi neppure in ...
  6. Che ansia essere adolescente e ragazza!

    Di , 08-05-2010 alle 12: 55
    Che le ragazze siano più sensibili rispetto ai maschi nei confronti dei giudizi dei coetanei, soprattutto nel periodo della pubertà, è risaputo. Ora arriva una ricerca che supporta questa ipotesi, attribuendo per la prima volta dignità scientifica a una semplice opinione comune.

    LO STUDIO - I ricercatori del National Institute of Mental Health hanno effettuato un esperimento su 34 ragazzi e ragazze tra i 9 e i 17 anni, monitorandone l'attività cerebrale con una tecnica di risonanza ...
  7. Quando l'adolescente è a rischio devianza

    Di , 08-05-2010 alle 12: 52
    È inquietante fermarsi a riflettere ed al contempo rendersi conto di quanta violenza appartiene oggi al mondo degli adolescenti. In concomitanza con l'inizio delle scuole vorrei soffermarmi sugli atti vandalici che hanno riempito le pagine di cronaca dei giornali e che sono stati compiuti da giovani sostanzialmente per noia. La domanda che affiora alla mia mente, coperta da un velo di tristezza è: com'è possibile che in un'età in cui tutto dovrebbe essere vissuto con spensieratezza e gioia, ...
  8. Sono italiani i ragazzi più viziati della UE

    Di , 08-05-2010 alle 12: 49
    Chiedete e vi sarà dato. Gli adolescenti italiani non hanno bisogno di andare a catechismo per imparare le parole del vangelo. Ci pensano già mamma e papà. Serve un nuovo cellulare? Ecco i soldi. È uscito il videogioco dei sogni? Subito fuori i contanti. A scuola hanno tutti quel paio di scarpe terribilmente alla moda? Meglio aprire il portafoglio e adeguarsi. Poco importa se un acquisto è davvero necessario, l'importante è che i genitori-bancomat assolvano il proprio compito. E così, dopo ...
  9. Educazione sessuale: si discute da cento anni. Ma i giovani restano in confusione

    Di , 08-05-2010 alle 12: 46
    Un titolo che sembra preso da un romanzo rosa: Innamorarsi, che magia! All'interno, paragrafi sui palpiti del cuore, una lettura da Amos Oz, un box dsu Moccia. All'educazione sessuale è dedicata una mezza paginetta, in caratteri piccoli, con due figurine. In un libro di Educazione alla cittadinanza per le medie, il capitolo sull'affettività si esaurisce così.

    Eppure, qualche nozione sul tema sarebbe utile: ne avrebbe avuto un gran bisogno, per esempio, la quattordicenne di Foligno ...
  10. Bulli a scuola… ma anche a casa

    Di , 08-05-2010 alle 12: 45
    L’immagine di santerello tra le mura domestiche che si trasforma in violento solo quando è a scuola non si addice molto al giovane bullo. Secondo una ricerca italiana pubblicata sulla rivista British Journal of Developmental Psychology, infatti, i bulli tenderebbero a comportarsi allo stesso modo anche a casa prendendo di mira fratelli o sorelle.

    Nello studio condotto da Ersilia Menesini del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Firenze, è stato chiesto a un gruppo ...
  11. Prima volta? A 14 anni per un'italiana su sei

    Di , 08-05-2010 alle 12: 42
    A 14 anni una ragazza su 6 ha già fatto l’amore, mentre per 6 italiane su 10 la “prima volta” avviene fra i 15 e i 18 anni. Nel 55% dei casi scelgono un partner più esperto e si proteggono con il preservativo. Il 15% usa la pillola anticoncezionale, percentuale che raddoppia per i rapporti sessuali immediatamente successivi (32%): merito anche delle nuove formulazioni a basso dosaggio e 28 compresse, su misura per le giovanissime. Offrono infatti benefici per la pelle e i sintomi premestruali, ...
  12. Dietro adolescenti killer quasi sempre troppi silenzi

    Di , 08-05-2010 alle 12: 40
    Adolescenti incubatori di violenza, bombe a orologeria pronte ad esplodere? "Dietro i casi più noti di giovanissimi parricidi o matricidi c'è quasi sempre un retroterra di incomunicabilità con i genitori", silenzi pesanti e annose incomprensioni che alimentano i dissidi. Lo dice Anna Oliverio Ferraris, ordinario di Psicologia dello sviluppo all'Università Sapienza di Roma, dopo che i carabinieri di Desio (Monza) hanno fermato i due figli - di 16 e 18 anni - di Cosimo Agostino, l'operaio ...
  13. Bullismo: alle elementari 41% di vittime, 22% alle medie

    Di , 08-05-2010 alle 12: 36
    'Bullismo e dintorni', ovvero il bullismo nelle scuole, pubbliche e private cattoliche, elementari e medie. Per scoprire che alla domanda 'cosa ti piace meno della scuola?', quasi la metà dei ragazzi, il 42,3%, risponde: il comportamento di alcuni compagni. Nel dettaglio, si dicono vittime di episodi di bullismo oltre 4 bambini su 10 alle elementari e il 22,4% alle medie, percentuali che salgono nel caso di studenti stranieri.

    Si è tenuto a Roma un convegno organizzato dall’Istituto ...
  14. Adolescenti: il vizio corre sui social network

    Di , 08-05-2010 alle 12: 34
    Gli adolescenti si fanno molto influenzare dalle abitudini dei loro coetanei e molti vizi – compresa l'abitudine di tirar tardi alla sera o la dipendenza dalla marijuana - potrebbero correre nella rete attraverso i social network come Facebook o Twitter. A dimostrarlo è uno studio pubblicato sulla rivista medica Plos One

    Un gruppo di ricercatori statunitensi della University of California in san Diego e della Harvard University ha preso in esame le abitudini di vita di 8349 adolescenti ...
  15. Il cervello degli adolescenti? Più lento e impacciato

    Di , 08-05-2010 alle 12: 33
    Nella fase di passaggio tra l'infanzia e l'età adulta, il cervello umano sembra andare incontro a una serie di cambiamenti che renderebbero più difficile agli adolescenti apprendere nozioni o ricordare eventi. Questo è quanto emerge da una ricerca pubblicata sull'autorevole rivista Science.

    Il cervello produce un'elevata quantità di proteine durante la pubertà, spiegano i ricercatori della State Univerity di New York, e queste potrebbero interferire con i normali processi di ...