Visualizza Feed RSS

Non Categorizzato

Inserzioni senza categoria

  1. La bulimia

    Di , 01-02-2009 alle 03: 00
    La bulimia: etimologicamente significa fame da bue, rappresenta sia un sintomo che una sindrome.
    Un sintomo quando si presenta in certe combinazioni sintomatiche, ad esempio in alternanza all’anoressia, e riguarda il fatto che una persona assume grandi quantità di cibo in un tempo molto breve. Se ciò avviene in maniera stabile ripetitiva e continua e senza condizioni anoressiche allora costituisce una sindrome.
    Esistono forme diverse di bulimia: la bulimia propriamente detta, ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  2. il male esiste?

    Di , 17-01-2009 alle 13: 17
    il male esiste?

    Durante una lezione, un professore lanciò una sfida ai suoi alunni con la seguente domanda: “ Dio creò tutto quello che esiste? “

    ”Un alunno rispose con coraggio:” Sì, Lui creò tutto… “

    “Realmente Dio creò tutto quello che esiste?” domandò di nuovo il maestro.
    Sì signore, rispose il giovane.

    Il professore rispose: “Se Dio ha creato tutto quello che esiste, Dio ha fatto anche il male, visto che esiste
    ...

    Aggiornato il 17-01-2009 alle 20: 00 da themonster

    Categorie
    Non Categorizzato
  3. Caratteristiche del mio computer

    Di , 09-12-2008 alle 19: 06
    Caratteristiche del mio computer

    PC6-HT30-13-AUC
    CASE MADRID ATX 330W SILVER
    NORTON ANTIVIRUS OEM EDITION
    S/M WINDOWS XP HOME + COP
    MICROSOFT WORKS 7
    HD 160GB IDE 7200RPM 2M
    M/B P4M-800T VPT800 SK478 L+13
    CPU P4 3GHz 1M 800MHZ HT
    DISSIPATORE P4 <= 3600MHZ
    MODULO DDR 256MB PC400 N/P
    COPPIA FRAME METAL 5 1/4-3 1/2
    MASCH.CARDREADER BOSTON/MADRID
    MULTICARDREAD X BOSTON/MADRID
    DVD + - R LE 8X 40X 4X -40X
    ...

    Aggiornato il 17-01-2009 alle 20: 01 da themonster

    Categorie
    Non Categorizzato
  4. Rainer Maria Rilke, Sii paziente

    Di , 06-07-2008 alle 19: 31
    Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e ...


    cerca di amare le domande, che sono simili a

    stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera.

    Non cercare ora le risposte che non possono esserti date

    poiché non saresti capace di convivere con esse.

    E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora.

    Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al lontano
    ...

    Aggiornato il 17-01-2009 alle 14: 38 da 3L3N4

    Categorie
    Non Categorizzato