Visualizza Feed RSS

Non Categorizzato

Inserzioni senza categoria

  1. All'ombra del silenzio

    Di , 12-01-2010 alle 21: 36 (L'oblio sul caos)
    Era una serata di Marzo come le altre, un freddo vento di tramontana mi avvolgeva con impeto nel poncho di lana, una lana non più ai suoi esordi.
    Camminavo controvento stringendo a me una borsa nera dalle mille sorprese. Dentro vi era di tutto: dai cerotti alle matite, da un pacchetto di chewing gum blu ad un affilato taglia carte d'argento.
    Non si sa mai, vi si può incontrare chiunque in periferia e almeno i lupi mannari non mi avrebbero colta impreparata.
    I miei capelli svolazzavano ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  2. Racconto sul bullismo

    Di , 12-01-2010 alle 20: 02 (L'oblio sul caos)
    DEBOLE COME UN'OMBRA
    CONTINUA...
    "Probabilmente ho bruciato ogni speranza alla quale lei credeva, alla quale lei aspirava. Ho rovinato la sua vita come quella di tutti coloro che hanno avuto il dispiacere di conoscermi. E' ora di metter fine a tutto ciò. E' colpa mia se la gente mi odia. Mi odio da solo....come potrebbe qualcuno amarmi?" All'improvviso smise di pensare e pianse. Pianse tutte le sue sofferenze, tutti i ricatti subiti e i dolori fisici accantonati ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  3. Racconto sul bullismo

    Di , 11-01-2010 alle 16: 28 (L'oblio sul caos)
    Debole come un ombra

    PARTE 1
    "Se sei un uomo reagisci"
    "Ho 17 anni come pretendi che io sia già uomo?"
    "Già...non lo sarai mai, non ci sperare più."
    "Tu lo sei?"
    "Fermati all'uscita e te lo dimostro coglione"
    Suonò la campanella nella 4D del politecnico e le incessanti minacce di quel ragazzo tanto arrogante parvero sparire tra la folla che s'affrettava a lasciare le aule, quasi fosse stata donata ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  4. Fratelli

    Di , 11-01-2010 alle 16: 22 (L'oblio sul caos)
    Ti ho mai detto che è buio fuori? Lo sai.
    Sei grande ormai.. lo sono anch'io, vedrai.
    Ci penso a noi e a quanto è passato dall'ultima volta che mi hai PARLATO.
    Non mi hai mai presa sul serio, tu dicevi che ero troppo irreale per poter camminare senza specchi.
    Non ne sei più così certo ora vero?
    Sono più alta ora e se guardi bene i miei documenti scoprirai che son maggiorenne.
    Mi conosci? Io non più cm credevo, sei cambiato, e non solo di taglie.
    Spesso ti
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  5. sei tu, sei qui

    Di , 11-01-2010 alle 15: 43 (L'oblio sul caos)
    Eccoti. Sei qui. Sento il tuo cuore.
    Si, si batte. Dammi un bacio fresco.
    Adoro le tue lenzuola blu. Sanno di te.
    Sanno di me. Sanno di noi.
    La luce? Si, Va bene.. voglio guardarti.
    Non m'interessa cosa c'è in tv, ci sei tu.
    Mi basta.
    Il cielo? è spento.
    Stasera non m'interessa se ci sono le stelle.
    C'è troppa luce in città per scorgerle.
    Tu accarezzami. Adoro le tue mani chiare.
    Le mie hanno i calli, colpa delle penne marcie. ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  6. Ho imparato

    Di , 09-01-2010 alle 17: 10 (L'oblio sul caos)
    Ho imparato... che nessuno è perfetto.


    Finché non ti innamori.


    Ho imparato... che la vita è dura...


    Ma io di più!!!


    Ho imparato...


    che le opportunità non vanno mai perse.


    Quelle che lasci andare tu...


    le prende qualcun altro.


    Ho imparato... che quando serbi rancore e amarezza la felicità va da


    un'altra parte.
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  7. da piccola..

    Di , 09-01-2010 alle 17: 08 (L'oblio sul caos)
    (...)

    “mantieni il segreto” mi diceva “non dirlo a nessuno”.
    E così era. In silenzio me ne stavo tranquilla, credendo che non tutto ciò che è nascosto è cattivo ma sapendo, dentro di me, che mentivo a me stessa.
    Era ovvio che qualcosa stava accadendo e non era qualcosa di bello... mi chiedevo se fossero sogni i miei o false impressioni.
    No, ora so che non lo erano.
    Sono allergica ai dottori, e ai mal di testa, e alla noia. Alla paura.
    L'amore ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  8. Innamoratevi.

    Di , 09-01-2010 alle 17: 04 (L'oblio sul caos)
    Tratto da "La vita è bella"


    Su su.. svelti, veloci, piano, con calma…


    Poi non v’affrettate, non scrivete subito poesie d’amore, che sono le più difficili, aspettate almeno almeno un’ottantina d’anni.


    Scrivetele su un altro argomento… che ne so… sul mare, il vento, un termosifone, un tram in ritardo… che non esiste una cosa più poetica di un’altra!
    Avete capito?


    La poesia non è fuori, è dentro…
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  9. Prima di tutto uomo

    Di , 09-01-2010 alle 16: 41 (L'oblio sul caos)
    Corrente anticulturale sviluppatasi in una società di uomini mediocri guidati dal timore per la diversità, questo è il razzismo.
    Anni di testimonianze storiche non hanno modificato nulla in questa società così moderna eppure così rude, ancora analfabeta sul tema diversità.
    In fondo siamo tutti differenti, idee e culture distinte dalla nostra non dovrebbero impaurirci ma piuttosto arricchirci e renderci uomini liberi, liberi dal pregiudizio sociale che intacca fortemente questa realtà ...
    Categorie
    Non Categorizzato
Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345