Vendite auto novembre 2011

vendite auto 2011 novembre

Un altro mese negativo per quanto riguarda le immatricolazioni di auto nuove in Italia: a novembre 2011 le vendite di auto sono risultate in ribasso del 9,25% rispetto allo stesso mese del 2010.

In questo mese appena concluso sono state 132.579 le immatricolazioni, mentre nel novembre dello scorso anno erano state 146.088.

Con riferimento ai primi 11 mesi del 2011, le immatricolazioni sono scese di ben il 10,6%, a 1.636.299 unità vendute.

Entrando nello specifico, il gruppo Fiat-Chrysler ha immatricolato a novembre 37.780 vetture, in calo del 9,95%: sono state 26.853 Fiat, con un ribasso del 14,39%; 3.561 Alfa Romeo, in calo del 17,93%; 914 Lancia, in contro tendenza e in crescita del 24,36%; 614 Chrysler-Jeep-Dodge.

Volkswagen molto meglio: ha immatricolato 10.482 auto, in crescita del 12,29%. Ford non bene, immatricolate 9.772 vetture, in ribasso del 18,67%.

Un calo generalizzato quindi per Opel con 9.025 auto vendute, in calo del 9,87%, Renault con 7.519 immatricolazioni, in ribasso del 4,90%, Peugeot con 5.418 unità vendute, in ribasso di ben il 29,37%, Toyota e Lexus con 4.958 auto vendute, in ribasso del 7,19%, e Nissan con 4.954 auto immatricolate ed in ribasso del 2,50%.

In contro tendenza, hanno invece incrementato le proprie immatricolazioni sia Hyundai con 3.885 auto, in crescita del 63,10%, e Kia con 2.097 auto vendute, ed in aumento del 50,65%.

Da registrare anche una diminuzione dei trasferimenti di proprietà: a novembre sono stati 390.822 trasferimenti di proprietà, con un calo del 6,56% con riferimento allo stesso periodo dell’anno precedente, quando furono 418.239.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica