Unicredit: riunione aumento di capitale e perdite in borsa


unicredit-banca

Una ricapitalizzazione di Unicredit era da tempo stata annunciata ma, come sempre, i tempi non erano ben chiari.
Ecco arrivare una notizia direttamente da Il Sole 24 Ore: è stato convocato per la giornata di domani il board, riunione non prevista e anticipata per definire meglio alcuni adempimenti extra finalizzati appunto per la ricapitalizzazione

Jean Pierre Mustier, Chief della banca, vuol chiudere tutto entro il mese di febbraio: oltre ad avere un limitato numero di ore a sua disposizione, deve fare i conti con una situazione decisamente atipica.
In pratica la società si vedrà costretta a fare un aumento del capitale senza aver ancora approvato il bilancio che dovrebbe essere approvato solo il 9 febbraio: proprio questa anomalia ha costretto Mustier ad una riunione preliminare per valutare tutti i numeri.

calo-unicredit

Oltre alla riunione di domani sono previsti altri incontro mercoledì e lunedì 6 febbraio : tutte riunioni in vista di un aumento di capitale e dell’approvazione del bilancio.

Nel frattempo il titolo continua a perdere punti in borsa: il titolo perde quasi 5 punti percentuale, portando le azioni ad un valore di 26,34, dato davvero preoccupante.
Ciò che sta determinando il calo costante del valore delle azioni sono alcuni punti del Documento di Registrazione depositato oggi alla Consob, dati che potrebbero mettere in allerta molti azionisti.

Continua: Jean Pierre Mustier nuovo Ceo Unicredit





Lascia una risposta