Twitter perdita trimestrale


Twitter perdita trimestrale

I ricavi di Twitter raddoppiano ma le perdite crescono. Dopo la diffusione dei conti, il titolo è crollato nella sessione after-hours di Wall Street, fino a perdere oltre 10 punti percentuali.

La società di San Francisco ha registrato nel terzo trimestre una perdita netta di 175 milioni di dollari, in forte crescita rispetto ai -65 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno.

Rallenta la crescita anche degli utenti attivi mensili che sono stati pari a 284 milioni,  il 4,8 per cento in più rispetto al secondo trimestre.

Positivi invece i ricavi, che nel trimestre sono cresciuti del 114 per cento a 361 milioni di dollari, battendo le previsioni degli analisti ferme a 351 milioni di dollari.

Twitter, sulla base dei conti trimestrali, ha alzato le stime di ricavi sull’intero anno a 1,37-1,38 miliardi di dollari, a fronte della precedente forchetta 1,31-1,33 miliardi di dollari.

Le previsioni dei ricavi per il quarto trimestre risulta compreso nel range 440-450 milioni di dollari, inferiori alle attese del mercato.

Il gruppo comunque è pronto a festeggiare il suo primo compleanno in Borsa. Il debutto a 26 dollari nel novembre dello scorso anno, con l’azione Twitter che attualmente quota 48 dollari.

Continua: Eni perdita trimestrale