Tenaris risultati trimestrali deludenti


 Tenaris risultati trimestrali deludenti

Tenaris ha chiuso il quarto trimestre del 2015 con una perdita netta di 47 milioni di dollari, ovvero 0,04 dollari per azione, a fronte di un utile di 27 milioni di euro, 0,21 dollari per azione, dell’analogo periodo dello scorso anno.

Tenaris fatturato

Il fatturato è diminuito del 47 per cento a 1,42 miliardi di dollari, un dato inferiore agli 1,56 miliardi di dollari attesi dagli analisti.

Il margine operativo lordo trimestrale è diminuito a 223 milioni di dollari, in flessione del 69 per cento su base annuale ed inferiore ai 275 milioni di dollari previsti dal mercato.

Bilancio esercizio 2015

Tenaris ha chiuso il 2015 con una perdita netta di 80 milioni di dollari a fronte di un utile di 1,159 miliardi di dollari del precedente esercizio.

I ricavi annuali sono risultati in calo del 31 per cento pari a quota 7,1 miliardi di dollari, dai precedenti 10,6 miliardi di dollari del 2014.

Il risultato operativo è crollato del 90 per cento da 1,9 miliardi di euro a 195,43 milioni di dollari.

L’indebitamento finanziario netto della società è aumentato a quota 1,8 miliardi di dollari dai precedenti 1,257 miliardi di dollari del 2014.

Il consiglio di amministrazione di Tenaris  ha proposto all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,45 dollari, un ammontare invariato rispetto alla cedola pagata nell’esercizio precedente. Il pagamento è fissato a partire dal prossimo 25 maggio.

Gli analisti prevedono risultati in calo anche per il 2016.

Continua: Tenaris utile 2014 in calo





Lascia una risposta