Telecom Italia utile trimestrale -39%


Telecom Italia utile trimestrale -39%

Telecom Italia ha chiuso il primo trimestre dell’anno con ricavi in calo dell’11,9 per cento a 5,188 miliardi di euro.

Il margine operativo lordo scende dell’8,4 per cento a 2,2 miliardi di euro mentre l’utile netto risulta pari a 222 milioni di euro, in flessione del 39 per cento dai 364 milioni di euro dell’analogo periodo dello scorso anno.

L’indebitamento finanziario contabile del gruppo al 31 marzo scorso è risultato pari a 28,810 miliardi di euro, in rialzo rispetto ai 26,807 miliardi di euro registrati lo scorso 31 dicembre 2013.

Nel periodo gennaio-marzo 2014 gli investimenti industriali sono risultati pari a 684 milioni di euro, in flessione di 82 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

In calo anche i ricavi derivanti da servizi Mobile, con una flessione del 16,9 per cento (-152 milioni di euro). Entrando nel dettaglio, si è registrato un diminuzione del servizio voce di 129 milioni di euro e del servizio messaggi di 38 milioni di euro, mentre è stato registrato in crescito l’internet mobile (+17 milioni di euro).

L’amministratore delegato Marco Patuano ha dichiarato: “Abbiamo accelerato gli investimenti in nuove tecnologie rafforzando la nostra leadership nella copertura ultrabroadband mobile e fissa”.

Continua: Telecom Italia risultati semestrali in calo





Lascia una risposta