Swatch bilancio 2012

Autore:
Filomena Spisso
  • Autore - Laurea in scienze politiche

swatch-bilancio-2012Swatch nel 2012 ha registrato un fatturato lordo pari a 8.143 milioni di franchi svizzeri (quasi 6.560 milioni di euro) con una crescita del 14% rispetto al 2011.

Risultati positivi soprattutto per la divisione orologi e gioielli, che ha segnato un fatturato lordo in rialzo del 15,6% a 7.297 milioni di franchi svizzeri rispetto ai 6.312 milioni del 2011.

Gli ottimi dati riguardano praticamente tutti marchi, incominciando da Omega e Longines, passando per Tissot e giungendo fino alla gamma base Swatch, oltre ovviamente tutti gli altri.

Ricordiamo che proprio nel mese di gennaio 2013 Swatch Group ha acquisito il brand di gioielleria ed orologeria Harry Winston Inc., un’operazione complessivamente da 750 milioni di dollari (oltre 557 milioni di euro).

Per quanto concerne la divisione produzione (sono 150 i centri Swatch Group sparsi per il mondo), si registra un incremento del 10,1% a 2.218 milioni di franchi svizzeri (circa 1.785 milioni di euro).

Le previsioni per il 2013 sono positive: il gruppo prevede ancora un anno di crescita a due cifre.

Infine da ricordare che proprio nel 2013 saranno celebrati due importanti anniversari, ovvero i 30 anni del marchio Swatch ed i 160 anni di Tissot.