Sogefi rosso primo semestre


Sogefi rosso primo semestre

Sogefi ha archiviato il primo semestre dell’anno in rosso. La società del gruppo Cir ha registrato una perdita netta consolidata di 7,3 milioni di euro, rispetto ad un utile di 16,2 milioni di euro nel primo semestre dello scorso anno.

Gli oneri non ricorrenti sono risultati pari a 17,4 milioni di euro.

La capogruppo Sogefi ha registrato, sempre nel periodo considerato, un risultato netto di 0,2 milioni di euro, in forte calo rispetto a 26,7 milioni di euro dell’analogo periodo del 2013.

I ricavi consolidati di Sogefi sono risultati pari a 683 milioni di euro, in linea con quanto rilevato nel primo semestre dello scorso anno.

Le vendite nel nord America sono risultate in crescita del 15,5 per cento a 103 milioni di euro ed in Asia in rialzo del 32,4 per cento a 37,3 milioni di euro.

L‘indebitamento finanziario netto del gruppo al 30 giugno è risultato pari a 340,8 milioni, in crescita rispetto  ai  341,1 milioni di euro dello scorso esercizio.

Il risultato operativo consolidato è stato pari a 45,4 milioni di euro, in flessione rispetto a 51,3 milioni dell’anno precedente.

Il margine operativo lordo consolidato è calato da 71,2 milioni di euro a 51,7 milioni di euro.

Continua: Sogefi ricavi primo semestre