Snam risultati primi nove mesi 2015


Snam risultati primi nove mesi 2015

Snam ha archiviato i primi nove mesi del 2015 con un utile netto in aumento del 2,9 per cento a 888 milioni di euro, un risultato adjusted in rialzo del 5,7 per cento a 912 milioni di euro e ricavi in crescita del 3,8 per cento a quota 2,748 miliardi di euro.

Snam Ebitda

Il margine operativo lordo (Ebitda) del gruppo è calato dello 0,1 per cento a quota 2,108 miliardi di euro, mentre l’utile operativo è sceso del 3,7 per cento a 1,472 miliardi di euro.

Il flusso di cassa netto da attività operativa è stato registrato in crescita del 52,1 per cento a quota 1,66 miliardi di euro.

Snam trimestrale

Nel terzo trimestre dell’anno i ricavi sono aumentati del 5,1 per cento a quota 911 milioni di euro a fronte degli 866 milioni di euro dello stesso periodo del 2014.

L’utile netto è sceso dell’8,6 per cento a 276 milioni di euro dai precedenti 302 milioni di euro.

L’ebit nel trimestre è diminuito del 4,95 per cento a 460 milioni di euro, dai 484 milioni di euro del corrispondente periodo dello scorso anno.

Il margine operativo lordo (Ebitda) è calato dell’1,3 per cento a quota 674 milioni di euro, dai precedenti 683 milioni di euro.

L’indebitamento netto della società al 30 settembre 2015 è passato a 13,709 miliardi di euro dai 13,652 miliardi rilevati al 31 dicembre 2014.

Continua: Autogrill risultati trimestrale





Lascia una risposta