Saipem, utili in crescita nel terzo trimestre


saipemSaipem registra una crescita dell’utile del 10,7% nel terzo trimestre del 2012 a 249 milioni di euro e un rialzo del 9,9% a 722 milioni di euro nei primi nove mesi dell’anno.

Nel terzo trimestre i ricavi sono cresciuti del 12,3%, a 3,55 miliardi, con il margine operativo lordo aumentato del 9,6% a 591 milioni di euro.

Sempre nel trimestre di riferimento l’utile operativo è risultato in rialzo del 6,4% a 401 milioni di euro, con gli ordini acquisiti aumentati del 2,4% a 2,84 miliardi di euro.

Saipem ha confermato le stime per l’intero esercizio 2012, con ricavi pari a 13 miliardi di euro, ebit di 1,6 miliardi di euro ed un utile netto che dovrebbe attestarsi intorno ad 1 miliardo di euro.

Con riguardo ai primi nove mesi dell’anno, il gruppo di costruzioni e servizi petroliferi presenta un margine lordo in crescita del 9,4% a 1,7 miliardi di euro e ricavi in rialzo dell’8,3% a 9,95 miliardi.

Gli investimenti tecnici realizzati sono stati pari a 778 milioni di euro, con l’indebitamento netto che risulta pari a 4,41 miliardi, in crescita di 1,2 miliardi rispetto al 31 dicembre 2011.

Gli analisti si attendevano un debito netto più basso a 3,9 miliardi di euro.

L’acquisizione di nuovi ordini nel periodo compreso tra gennaio e settembre 2012 è stato registrato in rialzo del 4,1% a 9,14 miliardi di euro.

Continua: Saipem utile in calo (-59%) nel terzo trimestre





Lascia una risposta