Risparmio gestito nuovo record a marzo

Risparmio gestito nuovo record a marzo

Molto bene la raccolta del risparmio gestito. Saldo positivo per 18,8 miliardi di euro, miglior risultato dal 1999 e nuovo record storico con 1.390 miliardi di patrimonio.

Risultati positivi per i fondi comuni, pari a 14,5 miliardi di euro, mentre le gestioni di portafoglio sono state pari a 4,3 miliardi di euro. Complessivamente i gestori hanno già raccolto oltre 29 miliardi dall’inizio dell’anno, ovvero poco meno della metà di quanto incassato nell’intero 2013, quando si raggiunse il livello record di 62,5 miliardi di euro.

Con riferimento ai fondi comuni, una raccolta di 25 miliardi di euro nel primo trimestre dell’anno, con i flessibili che hanno incassato 4,6 miliardi ed oltre 12,4 miliardi da inizio 2014, mentre gli obbligazionari a marzo hanno toccato l’ammontare record di 7,9 miliardi di euro ed una raccolta complessiva di 8,6 miliardi da gennaio.

Per quanto riguarda le masse gestite, il patrimonio ha oltrepassato i 591 miliardi di euro: il 70,2%  in fondi di diritto estero e il restante 29,8% investito in quelli italiani.

Il gruppo Generali, mediante i fondi, ha incassato nel mese di marzo 7,7 miliardi di euro. Molto bene anche Intesa-Sanpaolo, Pioneer e Poste Italiane.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica