Risparmio gestito miglior semestre dal 2003

Risparmio gestito miglior semestre dal 2003

Assogestioni ha comunicato che l’industria del risparmio gestito ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con una raccolta positiva pari a 40,1 miliardi di euro. Nel corso del primo semestre  del 2015 è stata raggiunta quota 96 miliardi di euro, risultato che rappresenta il miglior semestre dal 2003.

Più in dettaglio, le masse gestite nel primo semestre sono risultate pari a 1.717 miliardi di euro mentre gli asset investiti nelle gestioni collettive sono risultati pari a 828,5 miliardi di euro, rappresentando il 48,3 per cento del totale del patrimonio gestito.

Per quanto riguarda i fondi aperti si posizionano in testa alla raccolta nel trimestre con sottoscrizioni per un ammontare di 30,4 miliardi di euro.

Da segnalare che tra i principali prodotti del comparto, quelli che hanno più contribuito all’ottimo dato semestrale,  sono la categoria dei Flessibili in rialzo di 16,9 miliardi di euro, degli Obbligazionari in crescita di 6,7 miliardi di euro, dei Bilanciati in aumento di 4,2 miliardi di euro, dei Monetari di 2,5 miliardi e degli Azionari di 229 milioni.

Il patrimonio delle gestione di portafoglio oltrepassa quota 888 miliardi di euro.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica