Qualità della vita: Vienna prima, Roma e Milano indietro

Qualità della vita: Vienna prima, Roma e Milano indietro

È Vienna ad essere la prima città per la qualità della vita. È quanto risulta da una indagine eseguita dalla società di consulenza Mercer.

Sono state considerate 223 città in tutto il mondo ed il risultato finale è stato ottenuto analizzando 10 differenti parametri, come la politica, la natura, la scuola, le attività ricreative, l’ambiente economico ed i beni di consumo.

Dalla classifica si scorge che in Europa la qualità della vita, nonostante la crisi e la recessione, rimane la migliore rispetto al resto del mondo. In top ten infatti quasi esclusivamente città facenti parte del Vecchio Continente.

Dietro la capitale austriaca troviamo in seconda posizione Zurigo, mentre in terza Auckland.

Per quanto riguarda la grandi città italiane, Roma e Milano sono ancora nelle retrovie, anche se in miglioramento rispetto alle passate edizioni. La capitale è 51esima mentre il capoluogo lombardo è 41esimo.

Tra le grandi capitali europee, spicca il 38esimo posto di Londra.

Nella top ten Monaco di Baviera, in quarta posizione, Vancouver quinta,  Dusseldorf sesta e Francoforte settima.

In ultima posizione troviamo Baghdad.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica