Pubblicità in crescita nel 2015


 Pubblicità in crescita nel 2015

Cresce la pubblicità tra gennaio e novembre 2015, registrando un rialzo dell’1,4 per cento. È quanto diffuso da Nielsen. In ripresa la Tv, rallentano radio e Internet.

Mercato pubblicitario Italia

Per quanto riguarda i singoli mezzi, la Tv, come anticipato, ha registrato una crescita del 5,4 per cento nel singolo mese e dunque conferma la ripresa in atto nel corso della seconda metà dell’anno.

Risultati negativi per i quotidiani che hanno registrato nel mese di novembre una flessione del 13,4 per cento, per un consuntivo nei primi undici mesi dell’anno per un rosso del 7,3 per cento.
In flessione anche i periodici del 4,6 per cento.

La radio rallenta l’andamento finora stato molto positivo, registrando comunque una crescita del 2,4 per cento a novembre, per un dato complessivo nei primi undici mesi dell’anno in progressione del 9,1 per cento.

Internet a novembre registra una crescita dell’1 per cento, per una lieve flessione, pari allo 0,9 per cento, nel periodo gennaio-novembre 2015.

Pubblicità settori merceologici

Con riferimento ai singoli settori merceologici, da segnalare la crescita degli alimentari del 6,9 per cento e dei farmaceutici del 7,1 per cento.

In calo dell’8 per cento le telecomunicazioni e del 10 per cento il comparto finanza ed assicurazioni.

Continua: Pubblicità torna a crescere nel 2015





Lascia una risposta