Progettista di sistemi di energia rinnovabile

energie-rinnovabiliIl Progettista di sistemi di energia rinnovabile e’ un profilo professionale che trova occupazione nel settore delle energie e nello specifico e’ colui che ha il compito di redigere la progettazione di sistemi che sfruttino fonti energetiche rinnovabili, quali enegia solare, energia eolica, enegia delle biomasse, energia delle maree.

E’ un ruolo di responsabilita’ che trova sbocchi sia nel privato che nel pubblico vista il crescente interesse di queste forme di energiarinnovabili ed energie di riconversione; inoltre richiede, proprio per la delicatezza del compito, un livello di studi caratterizzante, ossia bisogna avere conseguito una laurea triennale in Ingegneria civile e ambiente o la laurea in Ingegneria energetica (o similia), approfondendo gli studi postlaurea grazie a master specifici.

Solo grazie a questi percorsi universitari specifici si puo’ acquisire conoscenze e competenze atte a progettare e dimensionare sistemi energetici, semplici e complessi.

Contratto di lavoro di un Progettista di sistemi di energia rinnovabile

Il CCNL per Energia e petrolio prevede un inquadramento da lavoro dipendente un orario settimanale di 37 ore e 40 minuti

La retribuzione, in minimi contrattuali, e’ pari a circa 28.500 euro lordi annui.