Produzione industriale in crescita

produzione-industrialeAd agosto cresce la produzione industriale, che registra un rialzo dell’1,7% rispetto al mese di luglio.

Dopo due mesi negativi arrivano quindi i primi segnali positivi.

Nella media dei primi otto mesi dell’anno la produzione è comunque scesa del 6,8% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Le variazioni positive riguardano il segmento dei beni di consumo, in rialzo del 4,0%, dei beni strumentali, in crescita del 2,3% e dell’energia, in aumento dell’1,0%.

Variazione negativa invece si segnale nel comparto dei beni intermedi, in calo dello 0,5%.

Su base annuale in rialzo soltanto il segmento dell’energia, in crescita dell’1,2%, mentre flessioni rilevanti per tutti gli altri comparti: beni strumentali -8,6%, beni intermedi -6,9%, beni di consumo -3,8%.

Ad agosto 2012 sono stati registrati nel comparto della fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria una crescita del 3,5%, nella produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici un rialzo dell’1,6%, e nelle industrie alimentari, bevande e tabacco un aumento dell’1,2%.

Le diminuzioni più rilevanti riguardano i comparti delle industrie manifatturiere di riparazione e installazione di macchine ed apparecchiature, in calo del 19,4%, e dell’attività estrattiva, in ribasso dell’11,3%.

 

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica