Produzione industriale -0,7% a gennaio

Filomena Spisso
  • Autore - Laurea in scienze politiche

Produzione industriale -0,7% a gennaio

A gennaio l’indice della produzione industriale cala dello 0,7 per cento rispetto al precedente mese di dicembre. È quanto comunicato dall’Istat.

Considerando la media del trimestre da novembre a gennaio, l’indice risulta però in crescita dello 0,1 per cento rispetto ai tre mesi precedenti.

L’indice presenta variazioni positive nel settore dell’energia (+0,5 per cento) e dei beni di consumo (+0,1 per cento), mentre risulta in calo nei comparti dei beni strumentali (-1,8 per cento) e dei beni intermedi (-0,2 per cento) rispetto al precedente mese di dicembre.

Gli indici tendenziali, sempre a gennaio 2015, registrano cali in tutti i settori: beni intermedi (-2,8 per cento), energia (-2,7 per cento), beni di consumo (-2,0 per cento) e beni strumentali (-0,9 per cento).

Con riferimento invece ai singoli comparti, sono stati registrati aumenti tendenziali nella produzione di autoveicoli (+35,9 per cento), nei mezzi di trasporto (+16,1 per cento) e nel segmento computer, prodotti di elettronica e ottica (+4,3 per cento).

Le flessioni più evidenti nel settore della metallurgia (-8,1 per cento) e nel comparto tessili e abbigliamento (-5,7 per cento).