Prestiti: si allenta la stretta creditizia

Filomena Spisso
  • Autore - Laurea in scienze politiche

 Prestiti: si allenta la stretta creditizia

L’ultima indagine di Bankitalia mette in risalto dei miglioramenti per quanto concerne le condizioni di offerta dei prestiti alle imprese ed alle famiglie.

Secondo la Banca d’Italia, nel quarto trimestre del 2014, i parametri di offerta dei prestiti alle imprese ed alle famiglie hanno registrato un evidente allentamento.

Nel bollettino di Banca d’Italia si mette in risalto inoltre il miglioramento delle politiche creditizie che ha permesso una diminuzione dei margini sul costo medio dei prestiti.

Per quanto concerne il trimestre in corso, si stima un ulteriore allentamento delle condizioni di offerta dei prestiti alle imprese ed alle famiglie.

Con riferimento ai dati risultanti dal rapporto, Bankitalia sottolinea che la domanda di prestiti da parte delle imprese nel quarto trimestre è rimasta pressoché invariata, mentre quella delle famiglie è cresciuta.

Nel corso dei primi tre mesi dell’anno la domanda di finanziamenti da parte delle imprese dovrebbe ancora rimanere ferma, mentre arrivano buone notizie per il comparto dei mutui, la cui domanda è attesa in ulteriore crescita.