Poste Italiane utile semestrale


Poste Italiane archiviato il primo semestre del 2013 con un utile netto consolidato in crescita del 29,9% a quota 565 milioni di euro rispetto all'analogo periodo dello scorso esercizio. I ricavi nel periodo hanno registrato un incremento del 10,9% a quota 17,7 miliardi di euro.  Operativo consolidato del Gruppo e risultati in crescita del 32,1% a quota 843 milioni di euro. Le giacenze dei conti correnti in Poste Italiane sono aumentati del 6,5% e il credito erogato alle famiglie è cresciuto del 49%.  Nel primo semestre dell'anno la postepay evolution ha registrato quasi un milione di nuove attivazioni la nuova app postepay è stata scaricata da circa 3 virgola 5 milioni di clienti  Infine il ramo vita del gruppo ha raccolto complessivamente 10,5 miliardi di euro.

Poste Italiane ha archiviato il primo semestre del 2013 con un utile netto consolidato in crescita del 29,9 per cento a quota 565 milioni di euro rispetto all’analogo periodo dello scorso esercizio.

Poste italiane ricavi

I ricavi nel periodo hanno registrato un incremento del 10,9 per cento a quota 17,7 miliardi di euro.

Il risultato operativo consolidato del Gruppo è aumentato del 32,1 per cento a quota 843 milioni di euro.

Le giacenze dei correntisti in Poste Italiane sono aumentati del 6,5 per cento e il credito erogato alle famiglie è cresciuto del 49 per cento nel periodo.

Carta Postepay Evolution

Nel primo semestre dell’anno la carta Postepay Evolution ha registrato quasi un milione di nuove attivazioni.

I vertici della società rendono inoltre noto che la nuova app postepay è stata scaricata da circa 3,5 milioni di clienti.

Per quanto riguarda il ramo vita del gruppo, ha raccolto complessivamente 10,5 miliardi di euro.

‘Una repentina crescita di ricavi e margini’, è quanto sottolineato dall’amministratore delegato di Poste Italiane, Francesco Caio.

Il numero uno del gruppo evidenzia la decisa prosecuzione del piano strategico, tramite un programma di investimenti e una serie di innovazioni dirette al miglioramento della qualità dei servizi offerti alla clientela.

Continua: Poste Italiane utile primi nove mesi 2015





Lascia una risposta