Piazza Affari: FTSE MIB salvo, Tokyo -0.64%

Piazza Affari: FTSE MIB salvo, Tokyo -0.64%
Nikkei di Tokyo

Sta per chiudersi il mercato della giornata di oggi e come ogni venerdì di tutta la settimana, dopo il calo generale di ieri le contrattazioni a Piazza Affari sono andate bene per gli indici europei e americani, meno come al solito per quelli asiatici in perenne difficoltà purtroppo.

La giornata di oggi si era aperta con un leggero pessimismo nei confronti del preoccupante calo di ieri, in tutta risposta gli indici maggiori d’Europa si sono ripresi alla grande e tornano in attivo quest’oggi. Il FTSE MIB di Milano sta viaggiando a 40 minuti dalla chiusura con un ottimo +1.40%, ottimo l’IBEX di Madrid il migliore per il momento oggi con +1.97%, al terzo posto si piazza il DAX con un +1,26% mentre le ultime due posizioni sono per il CAC di Parigi vicino al punto percentuale pieno e il FTSE di Londra in crescita dello 0.26% circa.

Sul fronte americano continua la risalita l’indice Dow Jones di New York, che bissa la crescita di ieri e sale dello 0.85% per la giornata di oggi, continua invece il periodo negativo delle borse asiatiche, il Nikkei oggi è in calo dello 0.64%, meglio tutto sommato rispetto a ieri chiuso a -1.70%,  l’Hang Seng di Hong Kong invece cala dell’1.17% alla chiusura di questa mattina.

L’Euro è in crescita contro le maggiori monete estere, il che presume un piccolo segnale di ripresa per l’economia del vecchio continente in crisi per le recenti vicende che coinvolgono la Grecia.

Il prezzo del Petrolio oggi è fissato a 93.85 dollari al barile, in crescita dell’1.16% rispetto alla apertura.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica