Piazza Affari: FTSE MIB +0,98%, Euro in calo

Piazza Affari: FTSE MIB +0,98%, Euro in caloChiudono i mercati azionari per il weekend e come di consueto andremo ad analizzare la chiusura di ieri, che ha visto un ottimo bilancio per le borse europee, meno felice invece la giornata per gli indici fuori dall’Europa, tra alti e bassi l’Euro.

Sul fronte europeo come già detto, ottima la chiusura per tutti gli indici maggiori, il FTSE di Londra segna una crescita dello 0,96%, DAX di Francoforte al momento il migliore tra gli indici europei con un rialzo dell’1,56%, segue il CAC di Parigi, l’indice francese fissa il bilancio di fine seduta a +1,33%, l’IBEX di Madrid è l’unico indice in difficoltà per la giornata di ieri con un calo pari a -0,16%, chiudel’analisi per le borse europee il FTSE MIB di Milano che chiude con un ottimo +0,98%.

Sul versante americano chiude bene l’indice Dow Jones di New York in ripresa per la giornata di venerdì dell0 0,43% dopo il brutto calo di giovedì, sul versante orientale chiudono in ribasso le borse asiatiche, l’indice Nikkei di Tokyo perde l’1,45%, l’Hang Seng di Hong Kong chiude in calo dello -0,44%, mentre Shanghai si limita ad una perdita in chiusura dello 0,29%.

Per il mercato valute, pessima la giornata per l’Euro in difficoltà contro tutti i maggiori indici esteri, alla chiusura di ieri la moneta unica europea era in calo contro Dollaro, Sterlina, Franco Svizzero e Yen, dal quale sembrava poter ricavare un rialzo discreto, salvo poi smentire le previsioni con un crollo ormai abituale nella giornata di venerdì.

Petrolio che alla chiusura dei mercati segna un prezzo di 97,18 dollari al barile, in calo dell’1,74%.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica