Ovs vendite in rialzo


ovs-risultati-2015

Il gruppo Ovs nei primi nove mesi del 2015 ha registrato vendite totali in crescita dell’8,2 per cento a quota 948,7 milioni di euro.

Ovs Upim

Nel dettaglio, il marchio Ovs ha registrato una crescita delle vendite del 7,7 per cento a quota 802,8 milioni di euro, con un incremento pari  a 57,7 milioni di euro.

Positivi anche i risultati di Upim, con le vendite aumentate del 15,7 per cento a quota 145,9 milioni di euro.

Il margine operativo lordo del gruppo, sempre nei primi nove mesi dell’anno, è cresciuto del 16,1 per cento a quota 118,2 milioni di euro rispetto all’analogo periodo del 2014.

Ovs risultati

I costi di marketing del gruppo sono aumentati di circa 3 milioni di euro mentre gli oneri finanziari sono scesi del 78,9 per cento da 55,1 milioni di euro a 11,6 milioni di euro rispetto all’analogo periodo dello scorso esercizio.

L’indebitamento netto della società è sceso a 304,5 milioni di euro a fronte dei 707,2 milioni di euro dello stesso periodo del 2014. Il tasso di interesse medio del debito è diminuito dal 5,47 per cento del 2014 al 3,50 per cento dei primi nove mesi del 2015.

Da segnalare la crescita del numero degli store all’estero a 185 unità.

Soddisfazione per i risultati del periodo è stata espressa dall’amministratore delegato del gruppo, Stefano Beraldo.

Continua: Snam risultati primi nove mesi 2015





Lascia una risposta