Oscillatore McClellan

ipervendutoCos’e’ l’Oscillatore McClellan?
Con il termine Oscillatore McClellan si fa riferimento all’indicatore del mercato azionario usato per prevedere i movimenti del mercato, le condizioni di ipervenduto e ipercomprato.

L’Oscillatore McClellan, pur provenendo da un azionario, il McClellan, puo’ essere utilizzato nel Forex: tale valore torna molto utile per capire i punti di inversione del mercato.

La Formula dell’Oscillatore McClellan
Per calcolare l’esatto valore dell’Oscillatore McClellan, dobbiamo tenere in considerazione l’Exponential Moving Average (EMA) in funzione degli aumenti e delle perdite misurate ogni giorno.

Oscillatore McClellan = (EMA 19 giorni) – (EMA 39 giorni)

Se, ad esempio, per il NYSE l’Oscillatore McClellan indica un valore superiore o pari a 100, cio’ sta a significare che la pressione di vendita sta crescendo
Ovviamente, se tale valore e’ -100 o inferiore a tale valore, il mercato stara’ subendo una fase di ipervenduto.
Per quanto riguarda il NASDAQ i valori sono ben diversi: se l’Oscillatore McClellan e’ indicato a 40 a -40 il mercato stara’ passando una fase di ipercomprato e di ipervenduto.

L’Oscillatore McClellan e’ attualmente uno dei parametri piu’ importanti per valutare la tendenza del mercato per gli operatori nel breve termine.