Ocse: Pil Italia +0,3% primo trimestre 2015

Ocse: Pil Italia +0,3% primo trimestre 2015

Il Prodotto interno lordo in crescita dello 0,7 per cento nel corso dei primi tre mesi dell’anno nell’area Ocse rispetto al trimestre precedente, a fronte di stime pari a un incremento dello 0,8 per cento.

In Italia la crescita del pil è risultata pari a un +0,3 per cento.

Contrazione nel trimestre invece per il Canada (-0,1 per cento), gli Stati Uniti (-0,2 per cento) e il Brasile (-0,2 per cento).

Segno meno anche in Germania e Regno Unito (entrambe -0,3). In Cina il prodotto interno lordo è cresciuto dell’1,3 per cento mentre la maggiore crescita si è registrata in India con un incremento del 2,1 per cento.

Rialzi anche in Turchia (+1,3 per cento), in Giappone (+1 per cento) e in Corea (+0,8 per cento). Nel Vecchio Continente in crescita anche il Prodotto interno lordo della Francia dello 0,6 per cento.

Per quanto riguarda il Prodotto interno lordo dell’area Ocse è cresciuto del 3,3 per cento su base annua, con l’India che fa segnare l’incremento più elevato, pari al 7,5 per cento, seguita dalla Cina con un +7 per cento.

Finanza
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica