Netflix risultati e utenti in crescita


 Netflix risultati e utenti in crescita

Netflix ha chiuso il primo trimestre dell’anno con una crescita del fatturato, degli utili e del numero di utenti.

Numero utenti record

Gli utenti sono saliti globalmente di 6,74 milioni, di cui 2,23 milioni negli Usa, arrivando a toccare quota 81,5 milioni di abbonati.

La società guidata da Reed Hastings ha superato le previsioni del mercato che però non ha accolto positivamente le stime del gruppo su un rallentamento atteso nel prossimo trimestre.

Netflix dovrebbe arrivare a toccare gli 84 milioni di abbonati alla fine del secondo trimestre, con circa  2,5 milioni di nuovi clienti, ovvero 4,2 milioni in meno rispetto al dato del primo trimestre del 2016.

Un totale di 84 milioni di abbonati che comunque si traduce per Netflix in una crescita del 205 per cento in 4 anni.

Risultati trimestrali Netflix

I risultati economico-finanziari del primo trimestre dell’anno hanno evidenziato un ammontare di ricavi pari a 1,96 miliardi di dollaari a fronte degli 1,57 miliardi di euro dello stesso periodo dello scorso anno.

Gli utili sono invece saliti a quota 27,66 milioni di dollari a fronte dei 23,7 milioni di dollari del primo trimestre del 2015.

Nel periodo aprile-giugno 2016, il management del gruppo si attende un fatturato pressoché invariato, a quota 1,96 miliardi di dollari, più basso dei 2,12 miliardi di dollari attesi dal mercato.

Continua: Netflix risultati trimestrali