Mutui: posto fisso e 4.000€ non bastano

mutuo-posto-fisso-banche

Busta paga da 4.000 euro al mese ed un posto fisso per un istituto di credito su quattro non sono sufficienti per ottenere un mutuo. Non sono garanzie adeguate.

Secondo un’indagine di Altroconsumo eseguita nel mese di giugno su 155 agenzie in 10 città, il 26% degli istituti  ha bocciato una ipotetica domanda di finanziamento di 240mila per l’acquisto della prima casa, corrispondente all’80% del costo complessivo di 300mila euro.

Tra le motivazioni, il reddito troppo basso, l’importo richiesto troppo elevato, la richiesta di un garante e diverse altre.

Per quanto riguarda gli altri istituti, il 24% delle agenzie ha proposto l’acquisto di una polizza vita sul mutuo, con prezzi che toccano anche i 20 mila euro, sottoscrizione necessaria per passare all’istruttoria.

Il 17% ha richiesto al cliente l’acquisto della polizza incendio presso lo stesso istituto, quando per legge dovrebbe essere scelta sul mercato.

Sono stati 8 su 10 gli istituti di credito che hanno richiesto l’apertura di un conto corrente.

Inoltre 6 banche su 10 non non hanno consegnato l’Esis, ovvero il modulo europeo per confrontare le differenti offerte.

Tutti comportamenti scorretti sono stati denunciati da Altroconsumo all’Antitrust, a Bankitalia ed al garante delle assicurazioni.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica