Morti bianche ed incidenti in calo in Italia

cascoNelle statistiche 2009 presentate dall’ Inail e’ apparso un dato positivo riguardante il calo delle morti bianche e degli incidenti sul lavoro.

Si e’ avuto infatti un calo del 6,3% rispetto al 2008 con 1050 morti bianche, valore minimo mai raggiunto dal 1951 ed un calo del 9,6% degli incidenti che si e’ evidenziato in particolare al Nord.

Palma della regione con piu’ incidenti, il Lazio.

E’ bene precisare pero’ che su tale dati positivi ha inciso la crisi e quindi la disoccupazione e la mancanza di straordinari che hanno portato ad un minore numero di ore di impiego complessivo e quindi ad un minore valore proporzionale di incidenti.

L’ Inail evidenzia inoltre che l’Italia e’ un paese che tiene a cuore la sicurezza dei lavoratori e cio’ consente di avere una frequenza di infortuni minore della media Europea.