Moody's plaude ad un Monti bis

monti-marioMario Monti disponibile a rimanere ancora al Governo con Moody’s che plaude.

Infatti se ci sarà un Monti-bis, per Mark Zandi, Chief economist di Moody’s Analytics, sarà un grande vantaggio per l’Italia: “Monti ha fatto un lavoro ammirabile nel guidare l’Italia attraverso un periodo economico straordinariamente difficile. Il Paese beneficerebbe dalla prosecuzione della sua leadership se le elezioni finissero in pareggio“.

Secondo Moody’s infatti l’idea degli investitori sull’Italia, è cambiata senza dubbio in maniera positiva, ed in più in un lasso di tempo molto breve, grazie appunto al premier Monti.

A conferma di ciò, è in crescita anche la fiducia degli italiani nei confronti del presidente del Consiglio, in base a quanto diffuso da un sondaggio dell’Istituto Swg: oggi è al 42%, dopo aver toccato i minimi nello scorso luglio al 34%.

Roberto Weber, presidente del Swg, sottolinea che non ricorda altri presidenti del consiglio, ad un anno dalla nomina, godere di livelli di fiducia così elevati come quello del premier Monti.

Sempre secondo il sondaggio di Swg, con il 26,1% dei consensi, è il Pd ad essere oggi il primo partito italiano, che distanzia il Pdl di quasi 11 punti percentuali (15,2%).

Boom del Movimento 5 stelle che diventa il secondo partito italiano al 19,3%.

 

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica