Mediaset esce da Endemol

Autore:
Filomena Spisso
  • Autore - Laurea in scienze politiche

mediaset

Addio al Grande Fratello: Mediaset ha infatti ceduto sul mercato la propria quota di debito senior di Endemol, con un incasso che dovrebbe essere pari a circa 72 milioni di euro.

Quindi dopo l’accordo per la ristrutturazione pro-rata del maxi-debito, passati da 2,1 miliardi di euro a 500 milioni, e dopo la gestione a tre (il gruppo italiano, Goldman Sachs e la Cyrte di John DeMol), da oggi Endemol diventa di proprietà di diversi fondi, tra i quali Apollo, Centerbridge, Rbs, Lamco, oltre a Goldman Sachs e la stessa Cyrte.

Mediobanca attraverso una nota, evidenzia che si tratta della scelta migliore che si potesse prendere, tra le poche opzioni disponibili “sul tavolo”, tenendo a sottolineare la scarsa influenza che avrebbe potuto dare una partecipazione del 6% sulla gestione della società.

Ovviamente un incasso di 72 milioni, ci tiene a precisare Mediobanca, in questo anno molto negativo per il mercato pubblicitario, è quindi senza dubbio un fatto molto positivo per il gruppo italiano, soprattutto dopo aver chiuso il 2011 con un utile in calo del 36%.

L’obiettivo ora dei nuovi azionisti sarà quella di riuscire a rivendere a prezzi più elevati e quindi vantaggiosi, dopo ovviamente aver proceduto al risanamento della società.