Lavoro: cassa integrazione in calo


 Cassa integrazione in calo

In calo il ricorso alla cassa integrazione lo scorso mese di maggio, con il numero di ore autorizzate in diminuzione del 5,7 per cento a 62,3 milioni rispetto all’analogo periodo del 2015. È un dato che però risulta in crescita sul mese di aprile 2016 del 9,2 per cento. È quanto reso noto dall’Inps.

Cassa integrazione ordinaria e straordinaria

Nel dettaglio le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate nel mese di maggio sono risultate in calo del 16,8 per cento a 18,8 milioni su base annua.

Da segnalare invece la crescita del 2,8 per cento del numero di ore di cassa integrazione straordinaria, autorizzate nello stesso mese di maggio, pari a 40,1 milioni.

Con riferimento invece agli interventi in deroga, sono risultati in flessione del 25,4 per cento a 3,1 milioni di ore autorizzate.

Domande di disoccupazione

In aprile, per quanto concerne le domande di disoccupazione, sono state presentate 29 di ASpI, 6 di miniASpI e 107.851 di NASpI.

Sempre nel mese di aprile sono state inoltre avviate 5.092 domande di mobilità e 451 domande di disoccupazione.

Si è registrata dunque una flessione del 23,5 per cento, per un totale di 113.429 domande presentate rispetto all’analogo mese del 2015, quando furono 148.350 le istanze di disoccupazione.

Continua: Domande disoccupazione in calo





Lascia una risposta