Incassi Imu 2012

Incassi Imu 2012

Si è conclusa lunedì 17 dicembre l’operazione del saldo dell’Imu, ovvero il pagamento delle tasse sulla prima e sulla seconda casa.

I cittadini italiani hanno dovuto versare per la prima casa in media 278 euro, mentre per la seconda hanno pagato 745 euro.

Ovviamente si tratta di cifre medie, con importi notevolmente cresciuti nelle grandi città: a Roma in media per la prima casa si è pagato 639 euro, mentre a Milano la tassa è stata in media di 428 euro.

In base ai primi dati, il saldo dell’Imu vale 13,6 miliardi di euro, che portano verso un gettito Imu complessivo di 24 miliardi di euro, quindi 3 miliardi in più di quanto previsto dal governo.

Il ministro dell’Economia Vittorio Grilli nelle sue prime dichiarazioni parla di dati parziali:

“Aspettiamo i dati, li avremo solo l’anno prossimo, ora sono solo parziali di cassa. Se ci fossero entrate superiori alle attese potrebbe essere salutare per i nostri conti“.

Ricordiamo che coloro che ieri non hanno provveduto al saldo, per qualunque motivo, potranno effettuarlo nei prossimi giorni pagando una piccola sanzione: lo 0,2% per ogni giorno che passa fino al 14esimo, dal 15esimo al 30esimo la sanzione sarà pari al 3%, al quale si dovranno aggiungere gli interessi legali (2,5% l’anno). Oltre il mese di ritardo le sanzioni saranno ancora più onerose.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica