Immatricolazioni auto Europa in crescita a maggio. Bene Fca


Immatricolazioni auto Europa in crescita a maggio. Bene Fca

Le immatricolazioni auto in Europa crescono anche a maggio, con Fca che migliora la sua quota passando dal 6,3 per cento al 6,8 per cento.

Le immatricolazioni di auto nuove nella area UE a28 + Efta, secondo i dati Acea, sono aumentate dell’1,4 per cento a maggio raggiungendo quota 1.151.965 unità.

Per quanto riguarda i principali mercati, la Spagna registra immatricolazioni in crescita del 14 per cento, l’Italia del 10,8 per cento, il Regno Unito del 2,4 per cento. In calo invece la Francia del 3,5 per cento  e la Germania del 6,7 per cento.

Considerando i primi cinque mesi dell’anno, nell’area Ue28 + Efta, si è registrata una crescita delle immatricolazioni del 6,7 per cento a 6.000.439 unità.

Con riferimento alle singole case automobilistiche, Fca, grazie ai buoni risultati di Jeep, registra immatricolazioni in rialzo del 9 per cento a 78.387 unità.

Positiva Bmw con un incremento del 7,9 per cento a 72.493 unità e Daimler con un +11,5 per cento a 70.053 unità.

Volkswagen,  leader del mercato europeo, ha chiuso maggio con un calo delle immatricolazioni  del 2 per cento a 295.662 unità, come il gruppo Psa Peugeot-Citroen in flessione del 2,5 per cento a 117.122 unità.

Continua: Immatricolazioni auto Europa +11,5% in agosto





Lascia una risposta