Immatricolazioni auto: Europa + 7%, Fca +11,2%


Immatricolazioni auto +7% in Europa, Fca +11,2%

Le immatricolazioni auto in Europa sono cresciute a febbraio del 7 per cento, pari a 958.145 unità, rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Prendendo come riferimento i primi due mesi del 2015, le vendite hanno raggiunto quota 1.968.792 veicoli, con un rialzo del 6,6 per cento sul primo bimestre del 2014. Sono i risultati diffusi dall’associazione dei costruttori di auto (Acea).

Molto bene i mercati di Italia (+13,2 per cento), Gran Bretagna (+13,2 per cento) e soprattutto Spagna (+26 per cento).

In Francia è stato registrato un incremento delle vendite del 6,6 per cento mentre in Germania del 4,5 per cento.

Per quanto riguarda Fiat Chrysler Automobiles, nel mese di febbraio sono state oltre 66 mila le vetture immatricolate dal gruppo italo-americano, con un incremento dell’11,2 per cento a fronte dell 6,6 per cento del 2014.

Fca ha registrato vendite in crescita in tutti i principali Paesi europei. In Italia è stato rilevato un incremento del 13,4 per cento,  in Germania del 9,6 per cento, in Francia dell’8,9 per cento, in Spagna del 40,9 per cento e nel Regno Unito del 10,8 per cento.

Continua: Auto Europa ottobre +6,2%





Lascia una risposta