Il prestito auto è il più diffuso tra i giovani

prestiti-giovani-under-30

Il 16% dei prestiti personali in Italia nel primo semestre del 2013 è stato erogato dalle banche ad under 30.

È quanto risulta in base ad un rapporto redatto da Facile.it e Prestiti.it, su oltre 50.000 domande di finanziamento.

Gli under 30 richiedono un prestito principalmente per acquistare un’auto usata (31,8%) rispetto al 7,2% che lo richiede per il nuovo.

Il 16,5% fa domanda per disporre di maggiore liquidità, per ristrutturare la casa (9,3%) oppure ne fa richiesta per sposarsi (5,1%).

I giovani trentenni comprano con un prestito anche le moto (4,2%), mentre il 2,2% fa richiesta di finanziamento per fare un viaggio (2%).

È il Nord la parte del paese dove viene richiesto più denaro dai giovani. Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige sono le regioni in testa. Ultime invece la Basilicata, le Marche ed il Molise.

Il profilo del richiedente under 30 è, nel 75% delle domande analizzate, uomo con una media di 26 anni, mentre l’importo medio richiesto è pari a 9.650 euro.

Lo stipendio medio dei giovani under 30 che richiede  un prestito è di 1.470 euro, mentre l’ammontare medio delle rate da pagare è pari a 55.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica