Ikea per 200 posti lavoro 28mila candidati


ikea-pisa-lavoro

Per 200 posti di lavoro presso il nuovo punto vendita Ikea di Pisa sono state  28.616 le candidature arrivate.

L’elevato numero di curriculum arrivati in Ikea è il segnale del momento di forte disoccupazione e crisi che ha colpito il nostro paese.

Per partecipare alla selezione, che occuperà circa 200 addetti, una marea di candidature che saranno vagliate una ad una per offrire una opportunità di lavoro che oggi in Italia sta diventando sempre più un bene prezioso e, purtroppo, non  per tutti.

L’ufficio risorse umane di Ikea Italia ha fatto sapere tramite una nota che è già incominciato lo screening dei curriculum ricevuti, per verificare quali candidature risultano maggiormente in linea con i profili professionali ricercati: servizi alla clientela, vendita, logistica e ristorazione.

Dopo questa prima fase, tutte le persone selezionate saranno contattate per un colloquio telefonico ed a partire dalla prima settimana di settembre, dopo essere stati ritenuti idonei a seguito dell’intervista telefonica, saranno chiamate a presentarsi per un primo colloquio di gruppo.

Il passo successivo sarà un incontro individuale, al termine del quale si sceglieranno i 200 addetti.

Peccato che oltre 28mila candidati non ce la faranno ad avere il tanto agognato posto di lavoro.

Continua: IKEA ricerca addetti a Pisa





Lascia una risposta