Guida alle affiliazioni


Cosa sono le affiliazioni

Spiegare cos’è un’affiliazione è sicuramente molto agevole: sostanzialmente, avendo a disposizione un sito web, viene inserito un link al sito di una determinata azienda o società che è specializzata nella vendita di prodotti e servizi su internet. I visitatori del sito vengono dunque mandati al link suddetto e se dovessero comprare prodotti relativi all’azienda, quest’ultima pagherà una commissione a chi gestisce il sito principale. Per fare un paragone abbastanza coerente possiamo dire che un programma di affiliazione crea una vera e propria rete di vendita, al cui interno gli affiliati rappresentano degli agenti di commercio. Ovviamente, rispetto a una rete di vendita tradizionale, il web consente di avere a disposizione una rete in cui i tempi necessari per ogni operazione sono notevolmente ridotti; inoltre, è possibile monitorare in maniera continua la stessa rete di vendita, in qualsiasi momento e a un costo contenuto. Quindi, il sistema delle affiliazioni è senz’altro interessante da molti punti di vista: tutto è reso possibile da un particolare tipo di software, il cosiddetto “tracking”, un software che per l’appunto permette di poter visualizzare le “tracce” delle visite o degli ordini che sono stati generati dal link degli affiliati. Tre sono le modalità con cui può essere installato il software tracking: 1)pay per sale, ovvero il software viene installato nel sito e si lega la commissione alla vendita; 2)pay per lead, secondo cui si va a compilare un apposito modulo; 3)pay per click, secondo cui la commissione viene legata ad ogni visita che è stata generata.

 

Modalità di funzionamento delle affiliazioni

Volendo riassumere quelle che sono le caratteristiche principali del sistema di affiliazioni, possiamo ottenere le linee guida che illustrano il funzionamento delle stesse: a.anzitutto, l’affiliante è il soggetto che si adopera per fornire i parametri commerciali (un tipico esempio può essere una percentuale della commissione) e, naturalmente, il software che gestisce il programma di affiliazione subisce una personalizzazione a seconda di questi parametri; b.dopo che l’affiliato ha concluso la compilazione del modulo per l’adesione al programma, esso riceverà un link che viene inserito nel proprio sito (si tratta di un link unico perché consente di impartire gli ordini all’affiliato che l’ha generato); c.lo stesso software viene successivamente messo a integrazione nel flusso dei vari ordini del sito del soggetto affiliante (ciò permette di poter visualizzare le tracce degli ordini o dei contratti degli affiliati); d.l’accesso alle statistiche del sito è possibile in qualsiasi momento sia per l’affiliante che per gli affiliati, grazie all’utilizzo di password e userID.

 

I vantaggi offerti dal sistema delle affiliazioni

Uno dei primi vantaggi che può essere ascritto al sistema delle affiliazioni è sicuramente il fatto che il pagamento avviene solo in base ai risultati. Dunque, la retribuzione che viene stabilita da chi gestisce il sito viene legata in maniera esclusiva al risultato (che può consistere nella compilazione di un modulo, di un ordine o di un controllo delle visite…). Inoltre, non è di secondaria importanza che attraverso le affiliazioni si può creare un’importante rete di vendita: in questo caso, avere degli affiliati motivati e di successo nell’ambito della promozione dei servizi di un affiliante può essere equiparato ad un’azienda che ha a disposizione dei venditori capaci, un importante segno di successo e garanzia. Il sistema delle affiliazioni, tra l’altro, non ha dei limiti di crescita e questo è sicuramente importante, perché il programma può essere utilizzato anche per milioni di affiliati. Ultimo, ma non meno importante del programma di affiliazioni, è il fatto che esso rappresenta un vero e proprio strumento che consente una maggiore visibilità del sito che viene gestito: quest’ultimo diventa sempre più popolare, attraverso un numero crescente di siti che lo linkano e assume un ruolo fondamentale nell’ambito dei motori di ricerca.

 

Problemi e soluzioni posti dalle affiliazioni

Elenchiamo ora quelle che possono essere le difficoltà insite nel programma di affiliazioni e le possibili soluzioni ad esse. Anzitutto, spesso la remunerazione offerta agli affiliati è troppo bassa (3-5%): questo problema può essere risolto grazie ai maggiori incentivi offerti al primo acquisto (cioè si può rendere più elevata la remunerazione sul primo acquisto effettuato da un nuovo cliente rispetto alle percentuali attualmente vigenti). Un secondo problema può essere il fatto che in alcuni casi si ha l’impressione che non tutte le vendite vengano conteggiate: questo è però un problema occasionale e un margine di errore tollerabile dev’essere consentito. Problemi che invece sembrano senza soluzione sono i cookie e gli ordini telefonici: per quanto riguarda i cookie, bisognerebbe dare la precedenza alle affiliazioni che creano cookie dalla durata illimitata e molto lunghi. Riguardo agli ordini telefonici (alcune persone preferiscono acquistare i prodotti tramite la modalità telefonica, piuttosto che sul web), l’affiliato che ha procurato il cliente non guadagna nulla: in questo caso sarebbe preferibile dunque evitare quei programmi di affiliazione che mettono in evidenza sui loro banner i numeri telefonici oppure che invitano ad acquistare tramite questa modalità.

 

Simone Ricci  per BorsaeDintorni.it

Continua: Guadagnare con Internet





Lascia una risposta