Google Plus record di utenti ed incremento ricavi


larry pageSecondo la società di ricerca ComScor, Google Plus ha raggiunto in appena tre settimane venti milioni di visitatori unici, di cui cinque milioni negli USA, e tutto questo appena una settimana dopo che Larry Page aveva annunciato i dieci milioni di visitatori con oltre un miliardo di elementi condivisi e scambiati ogni giorno.

Secondo i responsabili di ComScore si tratta di un record storico; infatti è la più veloce crescita di visitatori realizzata in così poco tempo da parte di un sito web.

Su queste cifre i responsabili di Google non rilasciano nè commenti, nè dati ottenuti da terze parti con le proprie metriche, però traspare molta positività sul tasso di gradimento del progetto, evidenziato anche nel comunicato rilasciato da Larry Page intorno al 15 luglio.

Google può essere soddisfatta dei risultati ottenuti, fattori che si riflettono in un incremento dei ricavi del 32% rispetto allo scorso anno.

Un ulteriore record riguarda il fatturato trimestrale che ha raggiunto quota di circa nove miliardi di dollari.

Per i non addetti ai lavori, Google Plus è un nuovo social network (come Facebook per intenderci) che permette di condividere le informazioni, immagini, video e qualsiasi cosa “ci passa per la testa”,  tra circoli-comitive, come nella vita reale, distinguendo fra parenti, amici, conoscenti.

Forse, dice Page, si tratterà di idee ritenute pazze dai più, ma  anche Android era considerato tale ed ora conta oltre 550.000 dispositivi con sistema Android attivati al giorno, o anche il browser Chrome che è attualmente utilizzato da oltre 160 milioni di persone.

Sempre secondo Page, gli azionisti potranno godere delle entrate derivanti da prodotti consolidati come YouTube, Android e Chrome, oltre a continuare ad investire sui nuovi servizi come Google Plus ed il commercio locale di Google, puntando a nuove assunzioni atte a rafforzare il proprio organico.

Del resto Google punta sempre più a crescere e diversificarsi nei più disparati settori. Ci riuscirà?

Continua: Google: fatturato da record nell’ultimo trimestre del 2011





Lascia una risposta