Goldman Sachs fatturato trimestrale record


Goldman Sachs fatturato trimestrale record

Goldman Sachs ha archiviato il primo trimestre dell’anno con un fatturato record, il migliore degli ultimi quattro anni, con una crescita del 14 per cento a 10,617 miliardi di euro, a fronte dei 9,35 miliardi di euro attesi dal mercato.

L’utile netto è risultato in crescita del 40 per cento a 2,84 miliardi di dollari, ovvero 5,94 dollari per azione, rispetto ai 2,03 miliardi di dollari, 4,02 per azione, dell’analogo periodo dello scorso anno. Gli analisti si attendevano un utile per azione di 4,26 dollari per azione.

Le spese operative della banca sono aumentate del 6 per cento a 6,68 miliardi di dollari rispetto allo stesso periodo dello scorso esercizio.

Positivi i risultati provenienti dalle attività di trading, con un fatturato complessivo in crescita del 30 per cento e pari a 4,26 miliardi di dollari. Il fatturato derivante dal trading nel reddito fisso, valute e materie prime è aumentato del 10 per cento a 3,13 miliardi di dollari mentre quello della divisione di investment banking del 7,1 per cento a 1,91 miliardi di dollari.

L’amministratore delegato della banca, Lloyd Blankfein, ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti, evidenziando le buone prospettive di crescita anche nel corso del 2015.

Continua: Goldman Sachs risultati quarto trimestre





Lascia una risposta