Generali utile trimestrale

Generali utile trimestrale

Il gruppo Generali ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile  netto di 660 milioni di euro, in crescita del 9,4 per cento rispetto ai 603 milioni di euro dell’analogo periodo dello scorso anno.

Il risultato della società è stato superiore alle attese degli analisti che stimavano utili per 610 milioni di euro.

La raccolta premi del gruppo è cresciuta dell’1,5 per cento a 18,47 miliardi di euro: 12,06 miliardi di euro nel ramo Vita (+2,4 per cento) e 6,4 miliardi di euro in quello Danni (-0,1 per cento).

Il patrimonio netto è cresciuto del 9,9 per cento a 21,7 miliardi di euro mentre il risultato operativo consolidato è stato registrato in aumento dello 0,5 per cento a 1,3 miliardi di euro.

Per quanto riguarda l’utile operativo del comparto finanziario, è risultato in crescita del 21 per cento a 144 milioni di euro.

Il consiglio di amministrazione del gruppo Generali ha reso noto di aver preso atto della dichiarazione di autosospensione di Paolo Scaroni, ex amministratore delegato dell’Eni, fino alla prossima assemblea che sarà convocata dal consiglio della società.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica