General Electric, utili IV trimestre

general-electricGeneral Electric ha archiviato il quarto trimestre dell’anno con una crescita dell’utile netto del 7,5% a 4,01 miliardi di dollari, o 0,38 dollari per azione, rispetto i 3,73 miliardi di dollari, o 0,35 dollari per azione, dell’analogo periodo dello scorso anno.

I ricavi sono cresciuti del 3,6% a 39,33 miliardi di dollari superando le attese degli analisti che prevedevano ricavi per 38,74 miliardi di dollari.

Il margine operativo è salito al 13,4% soprattutto grazie alla crescita del margine delle attività industriali.

I ricavi della divisione industriale sono cresciuti del 3,9% a 2,07 miliardi di dollari, mentre gli utili della stesso segmento sono aumentati del 12% a 4,89 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda gli ordini nel comparto dei servizi e dei macchinari industriali, sono stati registrati in rialzo del 2%.

Con riguardo a Ge Capital, è stata rilevato un incremento dell’1,7% a 11,77 miliardi di dollari per quanto concerne i ricavi, e dell’8,9% a 1,81 miliardi di dollari con riferimento ai profitti.

Le previsioni per il 2013 del colosso statunitense sono per una ulteriore crescita del margine operativo industriale di circa lo 0,7% e per un incremento dei ricavi che dovrebbe essere compreso tra il 2% e il 6%.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica