Gazprom, utile terzo trimestre

gazpromGazprom ha comunicato i dati relativi al terzo trimestre dell’anno fiscale 2012, registrando un utile pari a 305 miliardi di rubli (circa 7,6 miliardi di euro).

Il risultato supera le attese degli analisti, che avevano stimato profitti pari a 302 miliardi di rubli.

L’utile è praticamente il doppio rispetto ai profitti dello stesso periodo del 2011.

Per quanto riguarda i ricavi, il loro volume è cresciuto nel trimestre del 18% a 1.121 miliardi di rubli (27,8 miliardi di euro), anche in questo caso superando le attese degli analisti.

Con riferimento ai primi nove mesi del 2012, Gazprom ha archiviato utili in flessione del 12% a 813,7 miliardi di rubli (20,2 miliardi di euro) mentre le vendite sono cresciute del 2% a 3.351 miliardi di rubli (83,1 miliardi di euro).

In base ai dati diffusi del colosso russo dell’energia, tra il mese di gennaio e quello di settembre 2012, le consegne di gas in Europa sono cresciute del 4%, in seguito all’aumento del prezzo medio in rubli, ma sono diminuite in termini di volumi del 3% a 111,4 miliardi di metri cubi.

Per quanto concerne il mercato russo, le vendite sono risultate stabili con riferimento ai prezzi ma sono diminuite in termini di volumi del 6% a 183 miliardi di metri cubi.

Borsa
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica