Ferragamo utili e ricavi in crescita


Ferragamo utili e ricavi in crescita

Ferragamo ha chiuso il primo trimestre dell’anno con utili netti in crescita del 17 per cento a 32 milioni di euro rispetto all’analogo periodo dello scorso anno.

I ricavi nel periodo in esame sono risultati in crescita del 10 per cento a 327 milioni di euro a fronte dei 299 milioni di euro del 2014.

L’indebitamento finanziario netto è calato da 49 milioni di euro di fine dicembre 2014 ai 34 milioni di euro diel 31 marzo 2015.

Nei primi tre mesi del 2015 il Gruppo ha registrato un flusso di cassa operativo pari a 45 milioni di euro rispetto ai 16 milioni di euro dello stesso periodo dello scorso anno.

Per quanto riguarda le singole aree geografiche, l’Asia Pacifico è stata registrata in crescita dell’11 per cento in confronto al primo trimestre del 2014. Più in dettaglio, i negozi diretti in Cina hanno chiuso i primi tre mesi dell’anno con una crescita delle vendite del 22 per cento.

Il mercato del Vecchio Continente, sempre nei primi tre mesi del 2015, ha registrato un rialzo dei ricavi del 2 per cento a fronte dello stesso periodo dell’anno precedente.

Continua: Ferragamo utile primi nove mesi





Lascia una risposta